Inclusione, Inclusività, Secondaria 1°

Alla Falcone per comprendere il bullismo!

Il regista James La Motta ha presentato il cortometraggio dal titolo “Abused Child” per aiutare i nostri ragazzi a comprendere gli effetti del bullismo.

Attraverso la storia della protagonista del filmato si percorre un viaggio alle radici del disagio giovanile che produce il fenomeno del bullismo. Alcuni momenti dell’evento.

Dopo la visione è seguito un lungo dialogo tra i ragazzi ed il regista dove i nostri studenti hanno rivelato le loro paure e i loro disagi. Hanno capito che il Rispetto è il saper ascoltare l’altro.

Hanno compreso che il bullismo e il cyberbullismo si possono fermare con l’intelligenza. Grazie a James La Motta e alla sua grande forza comunicativa, al suo “freeze” magico, i nostri ragazzi hanno compreso il senso di appartenere ad una comunità.

Standard